Mirko Bonfanti
MinimaliaArborea
Options
1 / 12 ◄   ► ◄  1 / 12  ► pause play enlarge slideshow
MinimaliaArborea
Options
2 / 12 ◄   ► ◄  2 / 12  ► pause play enlarge slideshow
MinimaliaArborea
Options
3 / 12 ◄   ► ◄  3 / 12  ► pause play enlarge slideshow
MinimaliaArborea
Options
4 / 12 ◄   ► ◄  4 / 12  ► pause play enlarge slideshow
MinimaliaArborea
Options
5 / 12 ◄   ► ◄  5 / 12  ► pause play enlarge slideshow
MinimaliaArborea
Options
6 / 12 ◄   ► ◄  6 / 12  ► pause play enlarge slideshow
MinimaliaArborea
Options
7 / 12 ◄   ► ◄  7 / 12  ► pause play enlarge slideshow
MinimaliaArborea
Options
8 / 12 ◄   ► ◄  8 / 12  ► pause play enlarge slideshow
MinimaliaArborea
Options
9 / 12 ◄   ► ◄  9 / 12  ► pause play enlarge slideshow
MinimaliaArborea
Options
10 / 12 ◄   ► ◄  10 / 12  ► pause play enlarge slideshow
MinimaliaArborea
Options
11 / 12 ◄   ► ◄  11 / 12  ► pause play enlarge slideshow
MinimaliaArborea
Options
12 / 12 ◄   ► ◄  12 / 12  ► pause play enlarge slideshow
MinimaliaArborea è un'idea fotografica in evoluzione, che indaga il conflittuale rapporto fra uomo e natura.

Il disordine della natura è ancestrale fonte di disagio e paure per l'essere umano, che fatica a trovare nelle proprie logiche delle risposte, delle sicurezze e dei riferimenti.

Mediante la tecnica della multi esposizione in fase di ripresa, ripetizioni e sovrapposizioni di immagini creano trame che, invece di evidenziare il soggetto e la sua presenza, ne enfatizzano il senso di mistero, inafferrabilità e (apparente) confusione.
Questa nuova configurazione visiva, allontanandosi dalla mera rappresentazione, come una sorta di ‘psicologia inversa’, porta l’occhio ad una completa accettazione di un naturale ordine superiore: passo necessario per consentire il raggiungimento di un rispetto e di un equilibrio uomo-natura.
loading